(VIAGGI - AFRICA) BARTH, Heinrich. Reisen und Entdeckungen in Nord- und Central-Afrika in den Jahren 1849 bis 1855. Gotha, Justus Perthes, 1857-58.

5 vol. in-8 con 60 tavv. colorate in litografia e 16 carte geogr. Bellissimo esemplare nella leg. edit. in p. tela. Edizione originale.

Questa opera raccoglie il resoconto riccamente illustrato della memorabile spedizione attraverso l’Africa centrale che l’esploratore tedesco Heinrich Barth compì dal 1849 al 1855. Partendo da Tripoli, attraverso deserti, montagne e giungle, Barth esplorò le zone attigue al lago Ciad e al fiume Niger, prima di arrivare a Timbuctu, dove rimase per 7 mesi. Durante la spedizione Barth perse entrambi i suoi compagni di avventura, gli esploratori Richardson e Overweg. Lungo il viaggio per fare ritorno a Tripoli incontrò Eduardo Vogel, che era stato inviato alla sua ricerca quando già in Germania lo si credeva morto. Il suo rapporto reca lunghe digressioni e abbondanti informazioni sulle lingue, sui costumi, sulle istituzioni politiche e sulla religione dei territori che incontrò sul suo cammino, e ancora oggi la sua opera è considerata una preziosa fonte per la storia dell’Africa settentrionale e centrale.

€ 1400
Copyright Orsini arte e libri - Cookie Policy - Privacy Policy - Web Developement Obdo - graphic and web